La negazione di sé stessi

di Francesco Catera “Uno non vale uno, non c’è spazio per l’odio, basta con il populismo”. 21 Giugno 2022, Luigi Di Maio. Il riposizionamento politico di uno zombie che si è scontrato col mostro che aveva contribuito a creare. Che coraggio. Certo, è concesso cambiare idea, ma offendere l’intelligenza degli italiani no. Dell’ennesimo triste edContinua a leggere “La negazione di sé stessi”