“Voce dal Mondo” Episodio 16 – Belfast- Dublino, il referendum è vicino? 

di Domenico Barbato

Durante la pandemia, l’unica nazione europea ad aver registrato un PIL in crescita è stata l’Irlanda. Il paese ha superato i 5 milioni di abitanti, un numero simile non si registrava dai tempi della Great Famine, la grande carestia del 1845-1852. Dublino è tornata ad accogliere i propri connazionali di ritorno all’estero. In questo grande periodo di crescita economica un grande sviluppo lo hanno avuto anche le industrie tecnologiche che hanno approfittato dell’arrivo nello stato dello grandi Big Tech come Google e Facebook per ottenere degli importanti profitti. I colossi americani hanno deciso di stabilirsi in Europa proprio a Dublino per sfruttare le agevolazioni fiscali garantite dal paese. Mentre procede il dibattito sul regime della privacy irlandese, tra unionisti (favorevoli a rimanere nel Regno Unito) e Sinn Fein (Pro Irlanda unita) sono tornati alla carica nelle discussioni per il futuro dello stato e della questione nord-irlandese. Quest’ultimo spinge per un’Irlanda unita indipendente da sancire attraverso un referendum entro la fine del 2025. Ne parliamo con l’esperta di relazioni internazionali irlandesi Natascia D’Anzi.

Episodio 16 – Belfast- Dublino, il referendum è vicino?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: